Schema di implementazione di TYPO3

Ogni sito è dotato di uno spazio web  per contenere file e documenti locali (immagini, pdf, ecc.) e si appoggia ad un proprio database per la memorizzazione dei contenuti. Il tuo sito sfrutta totalmente lo spazio web assegnato; il sorgente del programma CMS TYPO3 non è computato nello spazio utilizzato.

1. Sorgente di TYPO3

TYPO3 è installato come UNICO SORGENTE (ovvero unico programma che serve tutti i siti) in una cartella condivisa e accessibile in sola lettura da parte di tutti i siti. L'amministratore del sito non deve preoccuparsi della versione installata di TYPO3 e il Centro  provvede ai continui aggiornamenti, garantendo così la sicurezza e le nuove funzionalità  introdotte.

2. Siti Web

Ogni sito dispone del proprio spazio, non condiviso con altri, di eventuali aree riservate e documenti propri.Il sito è personalizzato nell'aspetto grafico, basato su uno dei modelli disponibili (vedi 4).

La manutenzione delle estensioni è a cura del servizio web Anche queste sono condivise tra tutti i siti; l'aggiornamento o inserimento di nuove estensioni avviene a cura del Centro.

3. Database

Ogni sito si appoggia, per la memorizzazione dei dati, ad un database specifico e non un database che serve tutti i siti, con garanzia di indipendenza e maggiore funzionalità

4. Aspetto grafico (templates)

L'aspetto di ogni sito è determinato da una serie di modelli  (di pagina e contenuto) che:

  • permettono al redattore di usare i contenuti di bootstrap, ovvero di creare pagine responsive dotate di numerosi contenuti visibili e adattabili a tablet, cellulare, smartphone, ecc.

Essendo i templates condivisi tra tutti i siti, anche il tuo sito godrà di  eventuali modifiche e miglioramenti tecnici.


Nota

Quanto descritto si applica esclusivamente ai siti istituzionali dell'Università , consegnati "chiavi in mano" al personale che ne ha fatto richiesta. I siti sviluppati da aziende esterne all'Università  o privati non vengono manutenzionati nè aggiornati secondo lo schema proposto.