Come creare un URL personalizzato

Istruzioni per: TYPO3 CMS v. 8.7.x+ con estensione realurl installata
 


Scopo: creare un url personalizzato per raggiungere facilmente una pagina.


TYPO3 CMS con estensione realurl installata permette di automatizzare l'intero processo che riguarda la creazione dell'url, rendendolo "leggibile" al visitatore (human readable). Le precedenti versioni mostravano ad esempio un numero contenente la id di pagina, similea questo:

tuosito.uniud.it

che corrispondeva alla pagina dell'albero che si trova in home/servizi/servizi-di-hosting

pertanto l'URL automaticamente creato dalla estensione, consiste in questa pagina, visualizzato cosi' al visitatore:

tuosito.uniud.it/servizi/servizi-di-hosting

questo URL è creato da TYPO3, che utilizza il campo titolo di pagina per la sua generazione.

Ma nel caso il redattore desideri  associare la pagina in questione a un URL più corto, cosa offre TYPO3 CMS?

Nell'esempio già fatto, desideranto sostituire l'URL sopra con il seguente:

tuosito.uniud.it/servizi-web

con lo scopo di accorciarlo al fine  di pubblicarlo su cartaceo per risparmiare spazio e renderlo maggiormente memorizzabile dal visitatore, il redattore potrà "forzare" l'URL definendone uno personalizzato. Per farlo però dovrà disporre dei privilegi di accesso ad alcuni campi delle proprietà di pagina; se questi non sono disponibili va contattato l'amministratore dei servizi web.

Ecco come procedere:

  • raggiungere la pagina in questione ed editare le proprietà di pagina (vedi il manuale)
  • cliccare la linguetta GENERALE
  • a fondo pagina si vedranno i seguenti campi:

 

 

dove inserendo un testo nel campo Speaking URL path segment può indicare un'altra stringa che sostituisce tutto l'intero percorso (path) se il campo di spunta sotto la voce Sovrascrivi l'intero percorso della pagina è selezionato.

Pertanto:

  • desiderando "accorciare" l'url, seguendo l'esempio e immagine di cui sopra, dovrà scrivere la stringa servizi-web e selezionare il campo "Sovrascrivi...", ottenendo un URL del tipo:
    tuosito.uniud.it/servizi-web
     
  • desiderando invece sostituire la parte finale dell'URL con servizi, web, non serve selezionare il campo "Sovrascrivi...". In questo caso otterrà un URL del tipo:
    http://tuosito.uniud.it/servizi/servizi-web

Importante: va detto infine che se il redattore utilizza un nome relativo ad una pagina già esistente, ovvero sempre seguendo l'esempio appena fatto, che si chiami già servizi web, il sistema potrebbe non funzionare, essendo le due pagine in conflitto a causa del nome identico.