Come scegliere il nome del dominio

Una volta scelto un piano di hosting, al  momento della compilazione del modulo  online dovrai scegliere il nome del dominio da associare al tuo sito.

È importante scegliere il nome giusto

Il nome del dominio è molto importante per farsi trovare nella rete Internet. La presenza  di parole chiave che l'utente cerca, facenti parte del nome del dominio, può far balzare il tuo sito anche alle prime posizioni.

Ad esempio se ti occupi di una ricerca sui rettili, se usi un nome tipo:

ricercarettili.uniud.it

avrai molte più probabilità di farti trovare in Google quando un visitatore lancia una ricerca usando la parola chiave rettile e/o ricerca. 

Se usi un acronimo del tipo

riceret.uniud.it avrai meno probabilità di apparire nei motori di ricerca

Nome lungo o corto?

Il nome scelto dovrebbe essere facile da ricordare. Ti consiglio di escludere gli acronimi, che sono difficili da ricordare e in luogo usare un nome non troppo lungo, seguendo le indicazioni del paragrafo precedente.

Viceversa, se usi un nome molto lungo, come ad es. progettoricercarettilipaleozoico.uniud.it ottieni l'effetto opposto, nel senso che il visitatore difficilmente lo ricorderà per bene.

Scegli un nome facile e non superiore ai 20-25 caratteri, che identifichi subito l'attività svolta e sia facile da ricordare.

Nomi ammessi

Puoi scegliere qualsiasi nome ma devi evitare tutti quei nomi che contengono o richiamano nomi di strutture, servizi già attivi. 

Tramite la domanda tu proponi il nome di dominio che potrebbe essere anche respinto, nel caso somigli a qualche altro nome dell'Ateneo. Non potrai chiedere ad esempio: progetto-dibe.uniud.it

Se il nome scelto è problematico sarai ricontattato al più presto per chiarimenti o per modificarlo.

Tempi di attivazione

24-48 ore massime, riferite a una giornata lavorativa, dalla attivazione del sito.